Macchine


ATOMIZZATORI




PROJET serie COMPACT

L’atomizzatore (spray dryer in inglese) è una macchina utilizzata per la nebulizzazione e l'essiccamento di sospensioni liquide (slurry).

Il materiale da essiccare entra sotto forma di liquido ad alta pressione all’interno di un anello di distribuzione dotato di un certo numero uscite (lance di atomizzazione). Per effetto della pressione il liquido fuoriesce dagli ugelli sotto forma di piccole goccioline (atomizzazione) che aumenta lo scambio termicoper effetto dell’aumento della superficie specifica. Le goccioline incontrano l’aria calda che viene immessa, il liquido evapora molto velocemente e si allontana sotto forma di vapore, mentre il solido contenuto ad ogni goccia forma degli agglomerati, generalmente cavi all’interno a causa dell’essiccazione veloce.

Le particelle essiccate (atomizzate) hanno dimensioni che variano da 20μma 180 μm dipendenti dalla dimensione del foro dell’ugello e dalle caratteristiche dell’atomizzatore. La forma dell'atomizzatore è, normalmente,cilindrica con fondo conico per la raccolta dell’atomizzato.



Richiesta informazioni
Scheda Tecnica
CISTERNA IN POLIETILENE A SVUOTAMENTO TOTALE ● CISTERNA LAVACIRCUITO ● CISTERNA LAVAMANI ● INDICATORE DI LIVELLO ESTERNO ● TELAIO IN ACCIAIO VERNICIATO ● PIEDINO DI SOSTEGNO REGOLABILE PER 660 E 1100 ● PIEDINO CON RUOTINO PER 1650, 2200 E 3300 ● GETTI DOPPI ANTIGOCCIA IN OTTONE ● FILTRO ASPIRAZIONE ESTERNO CON AUTORIEMPIMENTO ● INDICATORE ESTERNO LIVELLO OLIO ● MOLTIPLICATORE AD INGRANAGGI ● CONVOGLIATORE IN POLIETILENE "CONTROL" ● ELICA BREVETTATA A PASSO VARIABILE AD INSERTI CON FRIZIONE (ESCLUSO MOD. 660/880) ● KIT IMPIANTO ILLUMINAZIONE ● MOZZI A DOPPIO SBALZO REGOLABILI IN LARGHEZZA ED ALTEZZA ● COMANDO ELETTRICO ON/OFF ● 4 TAPPI CHIUSURA ARIA ● FILTRO AUTOPULENTE SULLA MANDATA ● DOPPIO AGITATORE IDRAULICO PER 1650/3300 ● SENZA GIUNTO CARDANICO